Statuto di Fratello Sole

Per garantire la massima trasparenza ai nostri investitori e clienti.

ARTICOLO 3 - SCOPO

 

Informati

Per sapere tutto su Fratello Sole.

3.1 La società ha scopo consortile e non di lucro e la sua gestione non comporta il conseguimento né la distribuzione, anche indiretta, di utili o avanzi di gestione.

3.2 Il consorzio è una società al servizio di chi serve; per questa ragione agendo principalmente nel settore dell’energia e offrendo la propria competenza per lo sviluppo di piani di efficientamento energetico, sostiene lo sviluppo delle opere sociali della chiesa. Il consorzio nasce per dare risposta, nel settore energetico, ai bisogni degli enti non profit, specialmente ma non esclusivamente agli ordini religiosi e/o derivati dalle congregazioni religiose, alle Caritas delle diocesi italiane, oltre che agli enti originati dalla spinta sociale della chiesa cattolica anche organizzati in forma laicale.

3.3 Il consorzio ha come finalità quella di offrire a tali enti la possibilità di un efficientamento energetico permettendo loro il risparmio economico conseguente, un miglior approccio all’ambiente nel solco della tradizione cattolica di rispetto e promozione della cultura di custodia del creato.

ARTICOLO 4 - OGGETTO

 

Informati

Per sapere tutto su Fratello Sole.

4.1 La società ha come oggetto, in attuazione dei propri scopi, la ricerca, lo studio, la progettazione, la realizzazione, la gestione, anche per conto di terzi, di interventi di risparmio energetico, di uso razionale dell’energia, di riduzione dei consumi energetici, oltre che di sfruttamento delle fonti rinnovabili a livello locale, intervenendo principalmente nei settori dell’edilizia, dei complessi industriali, in agricoltura, sia su edifici od impianti propri che di terzi, con particolare attenzione alla razionalizzazione dei consumi energetici; a tal fine potrà costituire al proprio interno o attraverso altre società collegate, centri di ricerca fondi a livello nazionale, e della comunità europea anche con l’intento di formare enti e persone all’utilizzo di tali risorse.

4.2 La società opera anche in altri campi di intervento che permettono una politica di risparmio, generalmente intesa, rispetto ai costi sostenuti dagli enti che vengono in relazione con la società. La riduzione dei costi potrà avvenire anche a seguito di analisi economiche e finanziarie di cui il consorzio si fa carico per offrire un servizio completo a chi ne fa richiesta.

4.3 Il consorzio, nella sua opera a favore degli enti di cui al punto 3.2 può agire anche attraverso la costituzione di società partecipate anche da altri enti che condividano le stesse finalità e obiettivi. tali società potranno essere costituite a livello locale o nazionale o transnazionale. Potrà altresì assumere partecipazioni ed interessenze in altre società od imprese aventi oggetto affine o connesso. potrà inoltre assumere in concessione, sub concessione, appalto o licitazione privata o altresì concedere nelle medesime forme o in quelle ritenute più opportune, i servizi e le attività connesse con l’oggetto sociale.

4.4 Il consorzio, nell’ambito delle proprie attività, promuove la cultura del rispetto del creato attraverso il risparmio energetico; per questo potrà promuovere azioni di informazione e diffusione delle buone prassi. Tale diffusione potrà avvenire presso tutti i circuiti formativi a tutti i livelli di istruzione scolastica formale e informale oltre che attraverso una propria azione di pubblicazione di stampati, libri, book on-demand e altri mezzi di comunicazione.

VUOI CONOSCERCI MEGLIO?

Se sei interessato a conoscere il progetto, investire nella nostra realtà o lavorare con noi,
mandaci una mail e ti risponderemo nel giro di pochi giorni!