Descrizione:

2500 metri quadri di volontariato, azioni green e turismo sostenibile. Cinque piani che coniugheranno i servizi al volontariato metropolitano, la sostenibilità architettonica, l’incubazione della nuova imprenditoria sociale e il turismo “slow” grazie ad un ostello e un ristorante a km 0.
Questo sarà VOCE che ospiterà inoltre il quartier generale dei volontari delle Olimpiadi Invernali 2026.

Fratello Sole Energie Solidali, titolare dell’appalto, si occupa della ristrutturazione dell’edificio, della valutazione di impatto e supporta l’attività di comunicazione.

La ristrutturazione dell’edificio occuperà 18 mesi di cantiere, secondo un progetto che si basa allo stesso tempo sul rispetto del valore storico dell’edificio e sull’innovazione, architettonica e impiantistica.
L’intervento, progettato dallo studio milanese PAN associati, sarà curato da Fratello Sole Energie Solidali e realizzato dalla Cooperativa Edile Artigiana.

Una volta ristrutturato l’edificio sarà a basso impatto ambientale e orientato al risparmio energetico, anche grazie alla gestione e al controllo automatizzato degli impianti.
L’impiego di materiali innovativi e di domotica permetterà di ridurre al minimo i costi di gestione, liberando risorse da utilizzare per le attività di VOCE.

L’edificio sarà in gran parte autonomo dal punto di vista degli apporti energetici e si collocherà in classe energetica A grazie a:

  • “cappotto” interno, inserito in contropareti prefabbricate di cartongesso;
  • pompe di calore ad acqua di falda per il riscaldamento e il raffrescamento dell’edificio;
  • impianto di ventilazione meccanica a doppio flusso per il ricambio dell’aria negli ambienti con recupero di calore termodinamico;
  • centrale tecnologica con pompe di calore reversibili ad alta efficienza per la climatizzazione estiva ed invernale;
  • pannelli fotovoltaici ad alta efficienza sulla copertura dell’edificio.

I sistemi di controllo degli impianti (building automation) faciliteranno il monitoraggio di tutti i parametri di gestione dell’edificio e contribuiranno a ridurre di conseguenza il consumo di energia termica ed elettrica.

Informazioni su www.voce.milano.it

Inizio lavori: 18 novembre 2019

Responsabile del cantiere: Abdella Salim Salah

Responsabile lavori: Roberto Bettinelli

Stato di avanzamento lavori: in progress